Le residenze di ricerca Ramdom : Flavio Favelli

Angeli degli Eroi , acrilico e smalto su pannello, 200x1.260 cm, 2015 courtesy MAXXI roma, foto Sebastian Luciano

Proseguono le residenze di ricerca di Ramdom con Flavio Favelli, dal 4 al 10 Febbraio.

L’artista (Firenze 1967) ha esposto con progetti personali al Centro per l’Arte pecci a Prati, nel 2005, al Projectspace 176 a Londra nel 2006, alla Fondation Antoine de Galbert a Parigi nel 2007, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo a Torino nel 2008, alla Maison Particuliere a Bruxelles nel 2014 e al MAXXI nel 2015 a Roma.

Nella sua pratica artistica utilizza oggetti d’arredamento o di uso comune realizzando opere multimediali come collages, sculture o installazioni in cui questi materiali di recupero vengono assemblati, dando vita a sovrapposizioni di senso che isolano l’oggetto dalla mera realtà materiale.

L’arte era una specie di possibilità, un’eccezione che confermava la regola, un’occasione di pensare e guardare oltre, fuori dalla contingenza.”

Flavio Favelli in “Sul principio di contraddizione”, a cura di E.Volpato, Viaindustriae, 2021

 

foto:Angeli degli Eroi , 2015 courtesy MAXXI roma, foto Sebastian Luciano