Tu non conosci il Sud

Vieni a scoprire il fascino dell’estremo lembo a sud-est d’Italia. Ti offriremo una visione autentica del Capo di Leuca, in cui tradizione artigiana e patrimonio naturale si pongono in relazione con il mondo dell’arte performativa, creando un dialogo per niente scontato. In calendario quattro appuntamenti – tra escursioni, happening, visite guidate – in cui la cultura contemporanea emerge come mezzo di scambio e conoscenza della memoria che appartiene a questi luoghi.
Le attività sono suddivise per week-end, 18/19 e 25/26 maggio 2019, e interesseranno le zone di Gagliano del Capo, S.M. di Leuca, Località Ciolo.
Per ogni attività in programma è prevista una degustazione di prodotti tipici locali.

Tu non conosci il sud è realizzato grazie al supporto dell’Agenzia Regionale del Turismo ARET Pugliapromozione.

Calendario Attività

Weekend I
18/05: “Canyon del Ciolo”– ore 16.00
Luogo: Gagliano del Capo, LE
Con questa fantastica escursione faremo un viaggio immersi nella natura e nella storia. Il percorso partirà con l’esplorazione del Sentiero, scopriremo una barriera corallina pietrificata, grotte preistoriche, e la particolarissima flora che abita le alte pareti di questo canyon sino a raggiungere la sommità dalla quale si gode di un panorama vista mare mozzafiato. A seguire, presso il centro culturale Lastation degusteremo infusi e liquori i cui ingredienti sono i vegetali che crescono spontanei sulle coste locali.

19/05: “Gagliano Sotterranea”- ore 10.30
Luogo: Gagliano del Capo, LE
Non perdetevi la scoperta di questa chicca nascosta nel pieno centro abitato di Gagliano del Capo: un antico frantoio ipogeo. Dopo aver ascoltato la storia legata a questo luogo misterioso, degli ambienti di lavoro e del duro stile di vita dei frantoiani, assisteremo ad una performance che richiama il tema dell’apicultura nomade, una pratica

Weekend II
25/05: “Scarcagnuli” – ore 17.00
Luogo: Gagliano del Capo, LE
Camminata esplorativa con Riccardo Giacconi e Carolina Caicedo per tracciare una mappatura della memoria e raccontare storie della cultura popolare attraverso le interviste fatte ai membri della comunità gaglianese. Le storie dimenticate, gli anneddoti personali e le superstizioni popolari saranno riportate alla luce e restituiti attraverso l’ascolto (momento performativo) del radiodocumentario. Giacconi e Caicedo hanno riconosciuto nel Capo di Leuca la possibilità di continuare la loro ricerca a lungo termine sui paesaggi sonori e le testimonianze orali di specifiche comunità realizzando un radio documentario già presentato presso il Bar 2000 in una forma di «cinema senza immagini».

26/06: “Parco Narrativo di Fine Terra. Storie di Mare e di Vino” – ore 17.00
Luogo: Santa Maria di Leuca, Punta Ristola (LE)
Passeggiata teatrale lungo la costa della citta più a sud-est d’Italia, Leuca. Partendo da Punta Ristola, saranno narrati miti e leggende legati a questo lembo di terra, continuando con racconti storici e momenti che legano la città agli artisti che l’hanno vissuta. Il percorso terminerà con la visita ad una cripta antica e degustazione di vini locali.

INFO:

Ramdom è un’associazione di produzione culturale e artistica a Gagliano del Capo, in provincia di Lecce. Fondata nel 2011 dal curatore Paolo Mele e dall’artista Luca Coclite, promuove progetti d’arte contemporanea con respiro internazionale in dialogo con il territorio del Salento, come Indagine sulle Terre Estreme e DEFAULT, attraverso mostre, installazioni d’arte pubblica, residenze, workshop ed incontri. Lastation, la sua base operativa e spazio espositivo, si trova al primo piano della Stazione Ferroviaria Gagliano – Leuca, ultima attiva nel sud – est d’Italia.

Lastation, ultima stazione a sud-est d’Italia, è la cabina di regia per la promozione artistica e culturale del Capo di Leuca. Punto di riferimento per la comunità locale e per un pubblico internazionale. Lastation offre servizi che rendono la comunità protagonista nell’esplorazione e nella conoscenza del territorio: spazio espositivo e di residenza, punto di snodo per la mobilità, luogo d’incontro, lavoro e ospitalità. LaSTation è il cuore pulsante delle terre estreme.

È gradita la prenotazione
e-mail : [email protected]
tel: +39 3336449215 / +39 0833791111

Segui tutti gli aggiornamenti sui nostri canali
www.ramdom.net / www.lastation.it
Facebook @ramdomassociation @lastation.laends
Instagram @ramdom.association @lastation.le