“Photography Workshop in New York City”

Progetto di formazione e produzione fotografica tra Bologna e New York City.
Seconda edizione: 14 maggio – 5 giugno 2011
14-20 Maggio 2011: “In plain sight” con Donna Ferrato
22-28 maggio 2011: “The Personal Documentary” con Erica McDonald e Andrew
Sullivan

30 maggio – 5 giugno 2011: “New York Reports” con Davide Monteleone e Maurizio
Garofalo

A cura di
Spazio Labo’ – Centro di Fotografia
via Frassinago, 43/2 c-d
40123, Bologna

Contatti e ufficio stampa:
+39 328 3383634
[email protected]
www.photoworkshopnewyork.com
Il progetto:
“Photography Workshop in New York City” è un progetto di formazione e produzione
fotografica tra le città di Bologna e New York ideato, curato e organizzato da Laura De
Marco e Roberto Alfano di Spazio Labo’ – Centro di Fotografia in collaborazione con
fotografi professionisti internazionali.
L’esigenza di questo progetto è nata dalle vicende personali dei due fondatori di Spazio
Labo’ che, in tempi e modalità diverse, hanno avuto l’opportunità di vivere e studiare
fotografia a New York City, entrando in contatto con una delle realtà fotografiche più ricche
e attive al mondo. Da qui la volontà di condividere quanto preziosamente imparato: le reti
di contatto, le modalità formative, le atmosfere creative, le possibilità esperenziali e le
vaste offerte culturali di quella che può a tutti gli effetti essere considerata come la capitale
della fotografia globale.
Ecco dunque che si è sviluppata l’idea di condurre un gruppo di fotografi italiani – e non – a
New York e in particolare in quella New York della fotografia di alto spessore in cui
difficilmente ci si può imbattere – se non dietro accurata ricerca – durante una semplice,
classica visita alla grande mela. Di offrire dunque un’esperienza fotografica lontana dal
semplice, seppur appassionato, sguardo del turista per poter cogliere la ricchezza di
contenuti ed esperienze che da sempre fanno di New York uno dei principali riferimenti
culturali al mondo. La formula del workshop, condotto da professionisti riconosciuti a livello
internazionale, è stata considerata quella migliore per la realizzazione di tale ambizioso
progetto. Scopo di ogni workshop è quello di condurre ogni partecipante attraverso
l’ideazione, la realizzazione e la produzione di un corpus fotografico coerente.
La prima edizione:
La prima edizione di “Photography Workshop in New York City” si è svolta dal 23 maggio
al 5 giugno 2010: in questo periodo ventiquattro fotografi provenienti da tutta Italia si sono
ritrovati a New York City per realizzare un progetto fotografico individuale nel corso dei
workshop organizzati da Spazio Labo’ in collaborazione con fotografi professionisti
newyorchesi e italiani. Il leitmotiv dei lavori realizzati è stato ovviamente la città di New
York stessa. L’edizione 2010 del progetto ha visto la partecipazione dei fotografi
newyorchesi Erica Mc Donald e Andrew Sullivan come docenti del workshop “New York
Stories: The Intuitive Document” che si è svolto dal 23 al 29 maggio, e del fotografo
bolognese Massimo Sciacca, docente del workshop “Another Frame in New York City” che
si è svolto dal 29 maggio al 5 giugno. Per la prima edizione sono state offerte da Spazio
Labo’ tre borse di studio a tre giovani fotografi emergenti a titolo di copertura totale dei
costi dei workshop.
La seconda edizione:
La seconda edizione di “Photography Workshop in New York City” si svolgerà dal 14
maggio al 5 giugno 2011 e prevede tre workshop guidati da rinomati fotografi internazionali
di talento e spiccate abilità didattiche.
I workshop condotti da fotografi americani dell’edizione 2011 sono: “In Plein Sight” con la
fotografa newyorchese Donna Ferrato, dal 14 al 20 maggio 2011, e “The Personal
Documentary” condotto in team da Erica McDonald e Andrew Sullivan, dal 22 al 28
maggio 2011. Il workshop in lingua italiana è: “New York Reports” con il fotografo Davide
Monteleone e il photo editor Maurizio Garofalo, dal 30 maggio al 5 giugno 2011.

Anche per la seconda edizione del progetto Spazio Labo’ offre tre borse di studio a titolo di
copertura totale dei costi di iscrizione riservate a giovani fotografi emergenti under 30. E’
possibile scaricare il bando di partecipazione qui: http://www.photoworkshopnewyork.com/?page_id=2

I workshop sono teorici e pratici contemporaneamente, alternando sezioni di discussione
in aula a sezioni di ripresa individuale sulla città di New York. Scopo di ogni workshop
è quello di condurre ogni partecipante attraverso l’ideazione, realizzazione e produzione di
un corpus fotografico coerente a scelta del partecipante stesso. Tutti e tre i workshop
durano sette giorni. Nel corso della settimana i docenti sono a completa disposizione dei
partecipanti per seguirli individualmente nella realizzazione dei loro progetti.
Ogni workshop prevede inoltre specifici incontri con altri fotografi e professionisti (curatori,
editori, galleristi ecc.) newyorchesi nonché visite a mostre, gallerie e quant’altro offrirà la
città di New York nel determinato periodo del workshop.
Al termine di ogni workshop è prevista una serata conclusiva di presentazione al pubblico,
tramite slideshow, del lavoro realizzato dai partecipanti. Al ritorno in Italia, inoltre, sarà
organizzata una mostra collettiva dei lavori realizzati dai partecipanti di ogni workshop
presso la sede espositiva di Spazio Labo’ a Bologna.
Tutti i workshop sono svolti in lingua inglese tranne quelli tenuti da insegnanti di madre
lingua italiana. Per consentire l’acceso ai workshop a tutti è comunque garantita la
presenza di un interprete per ciascun workshop.

Per maggiori informazioni sul progetto:
www.photoworkshopnewyork.com
[email protected]
photoworkshopnewyork.wordpress.com