Lucia Veronesi

Lucia Veronesi vive e lavora a Venezia.
Si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e si trasferisce a Venezia nel 2003. Lavora con il video, il collage, la pittura, il disegno e l’installazione. Il suo lavoro più recente si sviluppa attorno all’idea di paesaggio e al passaggio da un luogo intimo e protetto come la casa a un luogo esterno, minaccioso e catastrofico. In particolare esplora e indaga nuove visioni e significati di paesaggio attraverso un continuo lavoro di declinazione del collage e della pittura da materia pittorica a materia in movimento. Video e pittura interagiscono e si influenzano a vicenda con una ricerca costante che dalla carta e dal bidimensionale si sposta al video e al tridimensionale e viceversa. Precedentemente si è concentrata sul concetto di desiderio e possesso, in particolare sulla patologia dell’accumulo compulsivo che cambia drasticamente gli ambienti domestici. Il suo lavoro e i suoi video sono stati presentati in numerosi mostre, personali e collettive, e festival sia in Italia che all’estero. E’ co-fondatrice di Spazio Punch di cui è stata co-direttrice artistica fino al 2015.
www.luciaveronesi.com